L’Ethereum sta andando avanti grazie al clima positivo in quanto il team di sviluppo sta rilasciando aggiornamenti e annunciando risoluzioni di bug per due reti di test dell’Ethereum 2.0. La crescente popolarità delle finanze decentralizzate sta inoltre creando un’atmosfera favorevole per un Bull Run che potrebbe avere luogo prima della fine del 2020. La coppia di trading in ETH EUR sta nel frattempo crescendo e portando guadagni modesti ma costanti a titolari, trader e investitori. Il secondo più grande altcoin sta mostrando rendimenti positivi sul grafico annuale mentre si prepara a raggiungere il prezzo fissato come obiettivo di 250€. Dalla fine di giugno alla fine della settimana di luglio, l’ETH sta già mostrando un aumento del 5.5% negli ultimi 30 giorni. L’Ethereum diventerà rialzista o ribassista nelle settimane successive, dato che la crypto è scambiata a 243€?

Page 3 | Royalty-free cryptocurrency photos free download | Pxfuel

Il trading dell’Ethereum in euri è in rialzo con cali occasionali

Il massimo raggiunto nella settimana per l’Ethereum è stato di 240€ mentre la cripto ha toccato i 243€ nelle ultime 24 ore. L’Ethereum è sceso a 232 come minimo della settimana. Con gli ultimi volumi di trading a 5,13 miliardi di euri e un tetto massimo di mercato di 27 miliardi di euri, il mercato dell’ETH sta superando il 9%. Il prezzo del mese sta attualmente raggiungendo un picco per la coppia di trading ETH EUR, il che significa che la crypto potrebbe prendere una piega laterale e fare trading al range dei minimi e massimi della settimana per un po’ di tempo a partire da questo momento. Dopo il trend laterale, ETH dovrebbe entrare nel prossimo periodo di mercato,  verso l’ennesima corsa e superando il prezzo ETH EUR 250€. In questo scenario, ETH potrebbe assumere un trend rialzista prolungato e dirigersi verso i 300€. Con un forte clima positivo e l’imminente transizione di Proof-of-Stake, alcuni analisti prevedono tra i 300€ e i 400€ per l’Ethereum verso la fine del 2020. Spinto dalla popolarità di DeFi Dapps sulla rete, anche l’utilizzo del GAS di Ethereum è in aumento, il che indica che anche l’attività della rete è in crescita. Questo fattore potrebbe anche spiegare il fatto che l’ ETH potrebbe dirigersi verso un bull run nel terzo e quarto trimestre del 2020.

Previsioni di Ethereum 2020 per il 3° e 4° trimestre

Mentre alcuni analisti hanno aspettative irrealistiche per ETH e altri top trading, prevedendo un aumento di  11.000€ per Ethereum come Bobby Ullery per esempio, ETH potrebbe andare in contro a un bull run nel 2020, anche se molto meno spettacolare. LongForecast suggerisce che l’Ethereum potrebbe raggiungere i 672€ entro la fine del 2020, oscillando tra il massimo previsto e il minimo previsto a 474€. Alla fine di luglio e nel terzo trimestre del 2020, l’ETH è scambiato a 243€, molto più basso del prezzo previsto di 474€ da LongForecast. Con la risoluzione dei problemi di scalabilità, l’introduzione della Proof-of-Stake e l’aumento del numero di transazioni elaborate al secondo, che dovrebbe avvenire entro l’inizio di gennaio 2021, ETH potrebbe raggiungere nuovi massimi. Complessivamente molti fattori stanno spingendo il prezzo dell’Ethereum verso l’alto mentre la crypto si sta lentamente preparando per il prossimo periodo di mercato.